Sulla quarta corda

Rivista di scrittura in verticale

Redazione e Selezione

Va detto che:

Il metodo di archiviazione e smistamento dei testi inviati a sullaquartacorda.rivista@gmail.com garantisce l'anonimato degli autori al momento della selezione da parte della redazione. Pertanto, la redazione non sa CHI ha scritto cosa se non DOPO avere approvato o meno l'opera.

Tutto ciò - va detto anche questo - non per evitare favoritismi colposi, ma a scanso di condizionamenti anche inconsci.

La ricezione è sempre aperta; no scadenze; no limiti di genere; no limiti di battute.

Sulla quarta corda - rivista di scrittura in verticale è stata fondata ed è gestita da 

Monica Pezzella - traduttore e redattore

Collabora o ha collaborato con:

Nutrimenti edizioni (scout, traduttore, redattore)

LUISS University Press (traduttore)

Wojtek edizioni (fondatore, editore, editor, traduttore)

Ponte alle Grazie - Gruppo Salani (consulente narrativa straniera)

Elliot edizioni - Gruppo Lit (traduttore)

Ultra edizioni - Gruppo Lit (traduttore)

Narrandom rivista (redattore)

Il comitato di lettura è anonimo

Gli autori dei testi pubblicati sulla Quarta Corda garantiscono di essere i soli possessori dei diritti dell'opera laddove non diversamente specificato.

 

Scrivere in verticale significa superare il limite estremo, oltre il quale scrivere è violentarsi.

Sulla quarta corda